Altruisticamente egoisti!

Condivisioni

Oggi voglio parlarvi di altruismo ed egoismo!

Quante volte incontriamo persone che si lamentano del proprio altruismo?

E quante volte noi stessi ci troviamo a dire “io avevo fatto questo per lui/lei e invece…”???

Sì, incontro tantissima gente che diventa vittima del proprio altruismo… me compreso…

E incontro anche tantissima gente che egoisticamente pretende che gli altri siano altruisti con loro! Ancora una volta il grosso disequilibrio è nel fatto che in qualche modo pretendiamo che gli altri siano diversi per poter concedere a noi stessi di stare bene!

BALLE!

Dobbiamo imparare a stare bene lasciando gli altri come sono, accettandoli e amandoli per quello che sono! Questo non vuol dire che poi dobbiamo per forza star vicino a qualcuno se non ci va: possiamo allontanarci con rispetto, educazione, serenità e accettazione.

Qual è il confine tra il sano egoismo e il sano altruismo?

Io definisco sano egoismo lo “SCEGLIERE DI STARE BENE”! Che è diverso dall’ottenere il meglio a spese di altri.

L’egoismo più sano è quello che ti consente di essere padrone e responsabile delle tue emozioni in qualsiasi momento e che ti rende capace di dire “io questa emozione/situazione non la voglio vivere”, o di dire “io scelgo di vivere questa situazione/emozione”! Quando impari a stare veramente bene con te stesso, automaticamente impari a stare bene anche con gli altri, soprattutto con quelli che amano stare bene con se stessi! Inoltre, il sano egoismo, rende veramente liberi coloro che ti vogliono bene: liberi di scegliere il proprio benessere perché sanno che possono non preoccuparsi di te in quanto sono sicuri del tuo star bene! Ed è bellissimo!

Ho sperimentato questa cosa con la mia famiglia: la mia bellissima mamma è apprensiva e di solito si preoccupava molto per me; nel tempo ha capito che io riesco a stare bene sempre (o quasi) ovunque e con chiunque (o quasi): questo, adesso, la rende libera di non preoccuparsi! Io amo viaggiare, e fare anche viaggi in posti particolari (Iran, Azerbaijan, India…) e, mentre una volta si preoccupava moltissimo, adesso si limita a chiedermi quanto mi sto divertendo! Sa che ovunque io vada, starò bene. Qualsiasi cosa possa accadermi so cavarmela e, soprattutto, riesco a trovare il modo di STARE BENE!

Così la mia capacità di STAR BENE fa stare bene anche chi mi ama!

Così il nostro essere centrati e il nostro equilibrio emotivo rende gli altri liberi. Così il nostro “egoismo” diventa altruismo! Perché gli altri possono sentirsi veramente liberi di concentrarsi su se stessi e sul proprio benessere! Inoltre, quando siamo centrati, equilibrati e stiamo bene, indirettamente siamo una testimonianza vivente del fatto che è possibile stare bene e siamo un esempio sul cosa fare e come farlo per raggiungere questo benessere.

Conosco tanta gente “buona” che dice che il “mondo è cattivo”! Io mi chiedo se ci sia veramente della bontà autentica nel “separare” e nel considerare il mondo come “cattivo”!

Perché io non vedo del buono nel fatto che qualcuno voglia convincermi della cattiveria del mondo! Non vedo del buono in chi mi dice di stare sempre attento, di essere sempre sospettoso, di mantenere le distanze dal mondo che sono venuto a conoscere e sperimentare attraverso questa vita! Forse queste persone si sentono “buone” proprio nel momento in cui giudicano “cattivi” gli altri? Non so… lascio a loro questo autoinganno!

So solo che ne accetto comunque i giudizi, lasciandoli a loro stessi, ed “egoisticamente” ho deciso di non farmi influenzare da chi divide il mondo in buoni e cattivi! Proprio così ho scoperto che forse non esiste neanche la differenza tra egoismo ed altruismo, e che sono solo “storielle”. Storielle che ci consentono di sentirci “buoni”… mentre la nostra unica preoccupazione dovrebbe essere quella di STARE BENE, ESSERE FELICI e CONDIVIDERE il nostro benessere e la nostra felicità con gli altri (sentendoci liberi anche di non volerli condividere con tutti!).

Io credo che abbiamo il DIRITTO di stare bene e credo anche che abbiamo il DOVERE di stare bene! È un dovere perché il nostro stare bene contribuisce, altruisticamente, allo stare bene degli altri e del mondo che ci circonda!

BUON ALTRUISTICO EGOISMO e BUON SORRISO!

Piercarlo

PS: se ti è piaciuto questo articolo, egoisticamente e altruisticamente condividilo!

Commenti Facebook
Condivisioni

Share This!

Rispondi